logo domenica della parola

A partire dal 2020, la III Domenica del Tempo Ordinario è «dedicata alla celebrazione, riflessione e divulgazione della Parola di Dio. Questa Domenica della Parola di Dio verrà così a collocarsi in un momento opportuno di quel periodo dell’anno, quando siamo invitati a rafforzare i legami con gli ebrei e a pregare per l’unità dei cristiani. Non si tratta di una mera coincidenza temporale: celebrare la Domenica della Parola di Dio esprime una valenza ecumenica, perché la Sacra Scrittura indica a quanti si pongono in ascolto il cammino da perseguire per giungere a un’unità autentica e solida». Come si legge in "Aperuit Illis", Lettera Apostolica in forma di "Motu Proprio" che il Santo Padre ha diffuso il 30 settembre 2019, Memoria liturgica di San Girolamo nell’inizio del 1600° anniversario della morte.

 

Il Vescovo Ambrogio ha presieduto la Celebrazione Eucaristica: sabato 22 gennaio alle ore 18:00 in Cattedrale, mentre domenica 23 gennaio alle ore 11:30 nella chiesa di Sant'Antonio abate in Ferentino.

Qui è disponibile il testo della Omelia Domenica della Parola 2022

 

Il tema del sussidio di quest'anno è la "Testimonianza" della Parola: disponibile cliccando questo link.

 

 

--

Edizioni precedenti della Domenica della Parola in Diocesi:

-Omelia Domenica della Parola 2021

-Domenica della Parola 2020

-Domenica della Parola 2019: il 1° dicembre

-Domenica della Parola 2018: il 30 settembre

-Domenica della Parola 2017: il 1° ottobre