"Siamo in un tempo difficile, di grande sofferenza, in cui abbiamo sperimentato ancora di più il senso e il valore del nostro essere insieme nel cercare e dare risposte alle tante domande che sorgono nel cuore delle donne e degli uomini, soprattutto di chi più di tutti porta il peso di questa terribile pandemia”.

Si è aperto così il saluto che venerdì 30 aprile 2021 il vescovo mons. Ambrogio Spreafico - presidente della Commissione Cei per l’ecumenismo e il dialogo - ha portato, a nome dei vescovi cattolici italiani, al XXIII Sinodo della Chiesa Evangelica Luterana in Italia che dal 29 aprile al 1° maggio sta riunendo in modalità online. 

L'intervento, raccolto dall'Agenzia di Stampa SIR, è disponibile a questo link.