Menu
 
0
0
0
s2smodern
Roma pietre inciampo famiglia Di ConsiglioLa solidarietà di mons. Ambrogio Spreafico, presidente della Commissione Cei per il dialogo e l’ecumenismo alla presidente della Comunità ebraica di Roma Ruth Dureghello per il furto delle venti “pietre d'inciampo” dedicate alle vittime dell'Olocausto. “Le ho espresso il nostro dispiacere, la nostra condanna e la nostra vergogna per un gesto che vuole cancellare la memoria di un tempo tragico che non si deve ripetere. Non solo un messaggio di solidarietà e vicinanza ma anche d’impegno comune a fare in modo che la memoria diventi un monito per oggi e un invito a costruire un Paese in cui si possa vivere gli uni accanto agli altri nelle nostre differenze”..

continua su Agenzia SIR
25 giugno 2019 * S. Massimo confessore
Avvenire Lazio 7
L7logo
Pagina diocesana
Facebook in Italia

Feed principali